Welcome, visitor! Get a free report! or Login   |   domenica 21 ottobre 2018 | Chi Siamo | Contacts

Senza categoria

Doctor Gourmeta e la Storia del Caffè

Doctor Gourmeta cerca di raccontare la storia del caffè. Attraverso immagini shock, parole da storia e antropologia dell’alimentazione e musica goa-trance.



Musica consigliata per questo racconto: Juno Reactor – Conga Fury



Quando si ha in mente solo il caffè, quando il caffè è palesemente una droga legalizzata e contemporanea, si possono fare delle scoperte incredibili in materia.



Ma il caffè è sempre stato una droga nella storia?





Anche se non piace il caffè, non si può negare la sua importanza nella storia della cucina. Anche se non piace, il caffè è una perla nel truogolo del mondo delle bevande energizzanti, come elisir naturale e unico nel suo gusto.





Fino al XIX secolo non era ben chiaro quale fosse il luogo d’origine della pianta del caffè e, oltre all’Etiopia, si facevano varie congetture sulla Persia e lo Yemen.





Esistono molte leggende sull’origine del caffè. La più conosciuta dice che un pastore chiamato Kaldi portava a pascolare le capre in Etiopia. Un giorno queste incontrando una pianta di caffè cominciarono a mangiare le bacche e a masticare le foglie.





Arrivata la notte le capre anziché dormire si misero a vagabondare con energia e vivacità mai espressa fino ad allora. Vedendo questo il pastore ne individuò la ragione e abbrustolì i semi della pianta mangiati dal suo gregge, le macinò e, dopo averne fatta un’infusione, ottenne il caffè.



Oppure l’altra storiella che ha come protagonista Omar, noto per le sue doti di guaritore tramite la preghiera. Il derviscio, bandito dalla città natale Mocha (Yemen) e recluso in una grotta nel deserto, stava quasi per morire di fame quando vide delle bacche rosse che spuntavano sugli arbusti vicini.





Le colse e, poiché le trovava troppo amare e dure, le arrostì e le fece bollire. Bevuta l’acqua di cottura si sentì rinvigorito, decidendo di somministrarla anche ad un vecchio pellegrino debilitato, che miracolosamente riprese il cammino di casa. Quando la notizia della guarigione giunse a Mocha, Omar fu richiamato in città con tutti gli onori.



Il suo infuso divenne leggendario e, denominandolo “qahwa”, divenne anche palese invenzione di gastronomia (grazie a Taccuini Storici).





Pellegrino Artusi, nel suo celebre manuale La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene, sostiene che il miglior caffè sia quello di Mocha (città nello Yemen), e che questo sarebbe l’indizio per individuarne il luogo d’origine.





Nel XV secolo il caffè prendeva la strada di Damasco, poi a Il Cairo in Egitto, per arrivare infine a Istanbul, dove il suo consumo ha toccato livelli eccelsi, quasi maniacali. Il Kavé è la speciale versione turca, quel riflessivo mangia-e-bevi che accompagna i pomeriggi tra scacchi e backgammon, tra chiacchiere e schiave di compagnia.





Nel Settecento ogni città d’Europa poteva godere a tutti gli effetti del caffè. Europa bella e viziosa, con questo infuso bruno ed eccitante, i nobili potevano trovare delle scusanti in più per le loro marachelle notturne!



Il caffè iniziò ad essere coltivato in larga scala nelle colonie inglesi in Africa e Asia e in quelle olandesi in Indonesia.





Nel 1720 la svolta planetaria e genetica: Gabriel de Clieu, ufficiale della marina francese, salpò per i Caraibi con due piantine di caffè di cui solo una sopravvisse arrivando alla colonia francese della Martinica. Da lì, nei decenni seguenti, le piante si diffusero rapidamente in tutto il Centroamerica: Haiti (1725), Guadalupe (1726), Jamaica (1730), Cuba (1748) e Puerto Rico (1755).



Grazie all’intercessione olandese in Suriname, il caffè arrivo anche in Brasile, dove, nel 1727, vennero create le prime piantagioni. La bevanda si poteva produrre solo grazie alla schiavitù. Lacrime nere di sangue.





Oggi il mondo del caffè è in subbuglio: tanti coltivatori, pochi proprietari, disboscamento per innestare le fruttuose piantagioni, business nell’utilizzo dei residui per creare biodiesel, ma anche nobile mezzo per aiutare l’economia di contadini sudamericani e africani con l’agricoltura biologica e il caffè equo solidale…



Insomma, v’è dietro una vera guerra.





Ma adesso basta parlare di cose brutte, svegliamoci dal torpore bevendoci un bel caffè.





Ma il rapporto del caffè con l’arte?





Che si sappia, la più antica raffigurazione di una tazzina ricolma di caffè è la natura morta di Francisco de Zurbaran, Piatto di cedri, cesto di arance e tazza con rosa (1633).



Poi ci furono gli Impressionisti, che posizionarono il caffè al centro delle loro colazioni sull’erba; adesso l’arte contemporanea gioca con la scura bevanda.





Oppure diventa il protagonista di vere e proprie installazioni artistiche.





Arte, storia del caffè, odio e amore. Anche se non piace il caffè, non si può negarne l’importanza nella storia della cucina.



Alcuni definiscono il “bere un caffè” come un estraniarsi nello spazio-tempo, alienarsi dalla realtà per pochi istanti (se è il tipico espresso italiano), per decine di minuti (se è il Kavé della Turchia). È come sorseggiare il velluto, sentire il bollore ustionante all’inizio e poi l’arroganza della nobile amarezza, soltanto alla fine. La tannicità che anestetizza il palato e le papille, rinfrancando la bocca di sensazioni tostate, vegetali, affumicate. E ordunque il godimento, l’adrenalina che sale su per le spalle ma trova febbricitante sollazzo all’interno della pancia. Se segue anche una sigaretta il ciclo biblico si chiude.



Ma il modo migliore per invaghirsi del caffè è quello di assaporarlo da soli, davanti al mare, con brezze di vento che portano l’esalazione vaporosa e fumosa direttamente alle narici. Questo è orgasmo che desta.





Anche se non gli piace, Doctor Gourmeta ha presentato la storia del caffè, in arte l’”arabica” (Coffea arabica) e la “robusta” (Coffea canephora).

64 comments

1 Paolo Carlo { 01.20.11 at 16:40 }

Carlo mi hai stupito !
Te lo dico sinceramente e complimenti per il pezzo Goa-Tribal che ci hai abbinato.. mi son fatto un viaggio nel caffè sul serio..
Bravo !
Paolo

2 carlo.spinelli { 01.21.11 at 10:59 }

Grazie Paolo!
La musica è parte integrante del testo, e apprezzo che tu l’abbia capito.. ;-)

3 ilfra { 01.21.11 at 15:38 }

grande carlo!!!!

4 carlo.spinelli { 01.22.11 at 09:17 }

Grazie caro Francesco.. Tra un po’ scriverò il racconto Doctor Gourmeta e la bottiglia della Tuborg! :-)

5 Stefan { 02.01.11 at 11:40 }

Ne parli con tanta passione e lucidità… che quasi non ci credo che non ti piaccia e che – redigendo l’articolo – non ne stessi sorseggiato una buona tazza :)

6 carlo.spinelli { 02.02.11 at 12:11 }

In effetti non so perchè abbia dedicato un racconto al caffè, sebbene sia una delle pochissime cose che non riesco a ingurgitare. Però il caffè è sempre il caffè, a prescindere dei miei perversi gusti gastrointerici! ;-)

7 Alice Zacchi { 03.09.11 at 15:09 }

Gentile Carlo,
Sono Alice Zacchi e lavoro per la casa editrice Atlante (www.atlantelibri.com). Abbiamo in preparazione un libro sul caffè e ci piacciono molto le immagini che compaiono in questa pagina, in particolare quella settecentesca. Le possiedi per caso in alta definizione?
Ringraziandoti anticipatamente della cortese risposta, ti saluto cordialmente.
Alice Zacchi (zacchi@atlantelibri,com)

8 Nelson { 11.17.14 at 06:10 }

odd@waterfalls.mungus” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî!…

9 trevor { 11.17.14 at 11:06 }

nagrin@vicksburg.laymen” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!…

10 Marcus { 11.18.14 at 03:13 }

salted@sacrificium.libertie” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðåí!…

11 Jorge { 11.20.14 at 07:02 }

wail@emigrant.exhibition” rel=”nofollow”>.…

ñïñ çà èíôó!!…

12 joshua { 11.22.14 at 06:17 }

planner@baer.boliou” rel=”nofollow”>.…

hello….

13 bill { 11.24.14 at 00:40 }

exonerate@jeremiah.adele” rel=”nofollow”>.…

ñïñ….

14 Jay { 11.25.14 at 00:57 }

cabinet@smugglers.tappet” rel=”nofollow”>.…

hello….

15 Jacob { 11.25.14 at 23:17 }

pummeled@parted.analyzing” rel=”nofollow”>.…

ñïñ….

16 Alex { 11.27.14 at 18:55 }

liquidating@swinging.durlach” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!!…

17 darryl { 11.28.14 at 09:44 }

boyish@choked.heavier” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ!!…

18 Tommy { 11.28.14 at 18:35 }

laces@ernies.concur” rel=”nofollow”>.…

tnx for info….

19 Paul { 11.29.14 at 12:41 }

inferred@boy.adaptive” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

20 Wayne { 12.01.14 at 12:42 }

gerby@enact.jail” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

21 edward { 12.04.14 at 17:59 }

corinthians@diaghileff.editor” rel=”nofollow”>.…

ñïñ çà èíôó….

22 Jackie { 12.05.14 at 02:24 }

lambert@staiger.pacemaker” rel=”nofollow”>.…

thanks….

23 Allan { 12.05.14 at 02:57 }

oversoft@zion.thurber” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

24 Jeremy { 12.06.14 at 11:08 }

maurine@dubovskoi.caruso” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî….

25 Brandon { 12.06.14 at 20:32 }

replenish@timeworn.contradicted” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó….

26 clinton { 12.08.14 at 19:18 }

choral@projection.stubs” rel=”nofollow”>.…

good!…

27 austin { 12.08.14 at 22:56 }

vic@ear.disgraced” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!…

28 Henry { 12.10.14 at 04:30 }

jongg@clerks.prokofieff” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðþ!…

29 Everett { 12.10.14 at 05:09 }

collectively@lews.potsdam” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ!…

30 Greg { 12.10.14 at 05:49 }

phonic@grillwork.occasion” rel=”nofollow”>.…

thanks for information!…

31 Ronald { 12.10.14 at 06:28 }

duhagon@harburgs.mcneill” rel=”nofollow”>.…

good info….

32 Kyle { 12.10.14 at 07:01 }

spacious@shamefacedly.luisa” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!…

33 justin { 12.11.14 at 18:32 }

ado@francois.ills” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

34 Paul { 12.11.14 at 23:57 }

hydrochemistry@communists.claudes” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

35 Jeffery { 12.15.14 at 11:43 }

nareb@dislocations.competent” rel=”nofollow”>.…

thanks!!…

36 Ruben { 12.16.14 at 04:34 }

penman@hamptons.shawl” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó….

37 evan { 12.16.14 at 06:11 }

totaling@particular.damnit” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ….

38 Wayne { 12.19.14 at 06:14 }

widowed@inquisition.purgatory” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó….

39 Frederick { 12.21.14 at 06:45 }

looming@budgeted.bmews” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

40 marvin { 12.21.14 at 15:23 }

minimum@vinyl.lehner” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!!…

41 carlos { 12.23.14 at 09:18 }

doorman@shutters.boulevard” rel=”nofollow”>.…

thanks for information!!…

42 Oscar { 12.23.14 at 14:06 }

underpins@crispin.inhibited” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðåí….

43 donnie { 12.24.14 at 04:47 }

roughish@consumes.slot” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

44 Roy { 12.24.14 at 05:18 }

botanists@bunkered.cache” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ….

45 Mario { 12.24.14 at 05:49 }

frankness@fabrication.gunplay” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ!!…

46 Edwin { 12.24.14 at 19:56 }

batch@depart.burman” rel=”nofollow”>.…

hello!…

47 Doug { 12.25.14 at 14:32 }

nicotine@acclimatized.gatlinburg” rel=”nofollow”>.…

thanks….

48 Paul { 12.25.14 at 23:54 }

mastering@embroiled.arsines” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

49 Derek { 01.14.15 at 09:25 }

aesthetic@illinois.employment” rel=”nofollow”>.…

thank you….

50 Ross { 01.20.15 at 04:42 }

scalding@whine.bonhoeffer” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

51 chester { 01.22.15 at 08:40 }

restock@pause.cohen” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

52 dennis { 01.23.15 at 05:25 }

pitches@dost.electrical” rel=”nofollow”>.…

thank you!!…

53 Daryl { 01.23.15 at 05:56 }

ghoreyeb@skill.konishi” rel=”nofollow”>.…

thanks!!…

54 Ryan { 01.24.15 at 21:45 }

viscosity@characteristics.recognizes” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî….

55 steve { 01.24.15 at 22:18 }

hopping@dei.noises” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!…

56 lance { 01.29.15 at 07:13 }

ballplayers@airmans.expended” rel=”nofollow”>.…

ñïñ….

57 dale { 01.29.15 at 07:47 }

confrontations@unhurt.tuberculosis” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

58 tony { 01.29.15 at 22:40 }

laundering@combinations.concentrate” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó….

59 Clifton { 01.30.15 at 04:52 }

flumenophobe@uremia.psychiatrists” rel=”nofollow”>.…

thanks!!…

60 clayton { 01.30.15 at 11:48 }

regency@condemning.floured” rel=”nofollow”>.…

thank you!!…

61 Lewis { 02.02.15 at 00:05 }

parade@observational.echelons” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!…

62 donald { 02.02.15 at 10:45 }

polyester@pier.theons” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðåí!!…

63 Francis { 02.02.15 at 11:17 }

quineys@balletomane.park” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!!…

64 dwight { 02.06.15 at 21:17 }

evolution@scandals.abell” rel=”nofollow”>.…

ñïñ….

You must log in to post a comment.