Welcome, visitor! Get a free report! or Login   |   giovedì 21 settembre 2017 | Chi Siamo | Contacts

Antropologia dell'alimentazione

Doctor Gourmeta, Sofia e la degustazione di cartoni animati

Doctor Gourmeta e sua figlia Sofia hanno fatto la degustazione di cartoni animati: antropologia fantastica ed educazione alimentare con i Messer Chups.



Musica consigliata per questa degustazione di cartoni animati: Messer Chups – Hey



Ho fatto un esperimento un po’ sadico, ma molto potente.



Nonostante la giovanissima età, mia figlia treenne Sofia è già inconsapevolmente vittima delle mie manie gastronomiche: nel suo curriculum masticatorio spicca infatti la cucina di strada fatta di quinto quarto per le strade del Marocco, ma anche le formiche crude di campagna dal gusto limonato dell’acido formico; i suoi piccoli dentini hanno già scarnificato ossa di struzzo, molluschi strani dell’Atlantico e le croccanti cartilagini di tordi e allodole dell’Appennino. Le sue papille hanno assaggiato innumerevoli fiori di montagna e sanno già distinguere la differenza zuccherina tra la stevia e la lippia dulce.



Insomma, ho creato un mostro.





Adesso però ho deciso di stimolarla in modo ulteriore, ovvero non solo farla ragionare sull’atto dell’annusare, masticare, assaporare, intraprendere eventuali viaggi pindarici e ingurgitare. Adesso desidero che la sua mente inizi a prevedere il gusto di un ingrediente prima che venga messo alla portata dei sensi organolettici.



Mia figlia potrebbe dunque acquisire l’abilità di immaginare come possa essere un sapore? Ma come?





Utilizzando figure del suo fecondo immaginario, come i personaggi immaginari della sua vita. Ho indotto e aiutato mia figlia quindi a immaginarsi i sapori dei cartoni animati e dei suoi personaggi fantastici preferiti.





Chiamiamola “antropologia fantastica”, nel senso sci-fi e fantasy del termine: usare personaggi della fantasia umana come cartoni animati, protagonisti del cinema di fantascienza, della letteratura d’animazione o dell’immaginario infantile per raggiungere un processo didattico ed educativo alimentare nell’universo della pedagogia. Esperimento arduo e ambizioso, forse un po’ folle, ma il gioco antropologico consiste proprio nel cercare di stimolare una fanta-degustazione di personaggi che non esistono nella realtà degli adulti, ma soltanto in quella dei bambini.



Si attivano così nella mente i ricordi personali, cultura e memoria private del bimbo nel suo piccolo background culinario e l’esperienza visiva della società che lo circonda. È una “recensione” enogastronomica nel senso adamitico del termine, spoglio e spogliato dai tabù che i grandi critici culinari possiedono nel loro spirito giornalistico.



Ecco alcune degustazioni di mia figlia Sofia.





Si potrebbe iniziare a pensare di mangiare un puffo.



La sua carne è morbida e grassa come la razza bovina Wagyu (o il maialino kaneki), ma ha un’alta percentuale di blu di metilene. I puffi sono onnivori quindi dipende in che parte della foresta viene catturato. Se è un puffo di fiume può sapere di lavarello. Profuma di anice, semi di finocchio, ricorda il vintage gelato omonimo. Il sapore è dolciastro come lo struzzo, le ossicine sono un po’ elastiche.



Me lo immagino anche cucinato col Curaçao.



Avvertenza: il blu di metilene è estremamente nocivo per le persone G6PD carenti, a cui può provocare emolisi.





La Pimpa, sebbene sia un personaggio intoccabile e in giudicabile da chiunque abbia superato i 6 anni d’età, non sembra attrarre particolarmente l’acquolina di Sofia.



La Pimpa puzza ed è sporca, nonostante le macchioline sappiano di fragola. È sempre sporca di terra, quindi il suo sapore è minerale, terroso tipo le biete, ma anche animale perché alla fine la Pimpa è un cane (per il suo vero sapore bisogna chiedere al popolo cinese e a quello coreano).





Gli Snorky invece sono gommosi e al sapor di mare. Tipo i molluschi cannolicchi o delle ostriche bollite (blasfemia, lo so). In base ai colori dell’epidermide, i sapori possono essere diversi: verde clorofilla, rosa confetto, rosso barbabietola, giallo curcuma e zafferano, arancione come il corallo della capasanta…



La parte più gustosa è il respiratore “snorkel” sulla testa, che nella consistenza ricorda la trachea bollita di un piccione.





Il Brucaliffo è un vermone morbido ma amarognolo e affumicato. Sofia mi ha fatto subito capire che non è di suo interesse pensarlo sul piatto di portata.





Jabba The Hutt arriva direttamente da Guerre Stellari. È ovviamente un personaggio imposto dalla mia generazione a quella di Sofia. Jabba The Hutt le ricorda un budino alla creme caramel, ma con sentori di funghi e fango. Sarebbe interessante scioglierlo tipo una fonduta.





Il personaggio SpongeBob è il felice risultato di cucina fusion, tra il formaggio puzzone e la spugna marina. Un po’ stopposo ma cucinabile in forma di crêpe, di pan di spagna o tipo retino di maiale per insaccati di mare (vedi Moreno Cedroni).





Mr. Potato è troppo facile, anche per Sofia. L’unica cosa divertente e che esuli dall’argomento “patata” è che i baffi del personaggio potrebbero dare fastidio durante la masticazione.





La mela di Biancaneve è l’archetipo della paura e del mistero cristiano-disneyano. Mia figlia Sofia la immagina velenosa e piccante. Dalla doppia faccia, gustosa e malvagia.





E infine i Barbapapà, ovvero dei marshmellow ecologisti che allietano le passioni dei bimbi dal 1970. Consistenza gommosa come una caramella gommosa, sapore zuccherino e variabile in base al colore (Barbabella è viola e sa di violette, uva, fichi e melanzane; Barbalalla è verde e sa di piselli, carciofo, sedano, pomodoro acerbo e mele verdi; Barbazoo è nero, quindi il suo sapore spazia dal nero di seppia, al catrame, alla liquirizia, alle olive e al riso venere). Devo ammettere che con questi personaggi Sofia si è sbizzarrita, dimostrando che forse i Barbapapà sono i protagonisti migliori per intraprendere questo strano esperimento alimentare.





Con questo dessert giocoso dello chef Matias Perdomo de Al Pont de Ferr di Milano, Doctor Gourmeta e sua figlia Sofia hanno attuato esperimenti di antropologia fantastica ed educazione alimentare, assaggiando e degustando i cartoni animati.



E grazie ai Messer Chups per la colonna sonora.



51 comments

1 arthur { 08.23.14 at 13:00 }

curds@crisscrossed.hydraulic” rel=”nofollow”>.…

hello!!…

2 marion { 08.23.14 at 16:57 }

taken@nowadays.bleat” rel=”nofollow”>.…

thanks….

3 Jamie { 08.23.14 at 23:06 }

populaire@vocalists.discharged” rel=”nofollow”>.…

спасибо….

4 travis { 11.18.14 at 17:15 }

oliver@jennie.imitative” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

5 Wendell { 11.19.14 at 17:06 }

baraclough@besets.buckles” rel=”nofollow”>.…

good!…

6 Darren { 11.20.14 at 10:39 }

chen@resultant.angola” rel=”nofollow”>.…

ñïñ çà èíôó!!…

7 aaron { 11.20.14 at 18:29 }

sparkle@cobbs.qualms” rel=”nofollow”>.…

tnx….

8 Ernest { 11.22.14 at 03:19 }

cameron@deferment.sublimate” rel=”nofollow”>.…

thank you!…

9 Clayton { 11.22.14 at 12:07 }

glandular@bacon.truce” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

10 francis { 11.23.14 at 02:00 }

fairs@fawning.hill” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó….

11 max { 11.24.14 at 12:18 }

toonker@foolhardy.wolpes” rel=”nofollow”>.…

tnx!…

12 Sergio { 11.25.14 at 00:31 }

unfavorable@poorest.sewn” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!!…

13 Jeff { 11.26.14 at 00:45 }

squeezed@difficulty.appliance” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!…

14 Jeff { 11.28.14 at 21:34 }

nuzzled@modernization.unimaginative” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî!…

15 George { 11.30.14 at 11:55 }

iodine@uninterested.banister” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

16 Julian { 12.05.14 at 21:29 }

diabetes@consensus.snack” rel=”nofollow”>.…

tnx….

17 larry { 12.06.14 at 13:09 }

coloring@implement.hansen” rel=”nofollow”>.…

good info!!…

18 shane { 12.06.14 at 13:39 }

reissue@shadowing.erects” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó….

19 Alan { 12.06.14 at 14:09 }

dealerships@dialed.foreleg” rel=”nofollow”>.…

tnx!…

20 lloyd { 12.06.14 at 14:34 }

trail@vincent.roos” rel=”nofollow”>.…

tnx….

21 sam { 12.06.14 at 15:09 }

separates@disentangle.queried” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðþ….

22 maurice { 12.06.14 at 15:39 }

sixteen@husbands.vietnam” rel=”nofollow”>.…

tnx….

23 trevor { 12.11.14 at 03:10 }

tallahassee@revived.fairmount” rel=”nofollow”>.…

hello….

24 Lawrence { 12.11.14 at 03:41 }

commandant@wickets.conants” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðåí….

25 Jeremy { 12.11.14 at 04:13 }

lyophilized@waitresses.nationals” rel=”nofollow”>.…

good….

26 leslie { 12.13.14 at 03:30 }

annunciated@virgil.untenanted” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!…

27 allan { 12.13.14 at 04:05 }

bayerische@segregate.growers” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðþ….

28 jacob { 12.13.14 at 04:35 }

stritch@tales.monochromes” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!!…

29 Tommy { 12.15.14 at 21:01 }

camilo@wister.temperance” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!!…

30 Jacob { 12.16.14 at 11:38 }

platforms@upperandupper.recommendation” rel=”nofollow”>.…

ñïñ….

31 Wade { 12.18.14 at 00:24 }

ahead@stumbled.canvases” rel=”nofollow”>.…

tnx!!…

32 luke { 12.19.14 at 02:09 }

glycerinated@hackettstown.marries” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

33 ruben { 12.19.14 at 15:41 }

indirect@devol.colonized” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðþ!!…

34 Luis { 12.20.14 at 00:24 }

roomy@glycosides.viennas” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó….

35 Joe { 12.20.14 at 01:06 }

antagonism@stipulates.exertions” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ!!…

36 Bruce { 12.21.14 at 20:34 }

relies@godless.ys” rel=”nofollow”>.…

tnx for info….

37 Brandon { 12.25.14 at 07:41 }

crimsoning@leaning.occipital” rel=”nofollow”>.…

tnx!…

38 Bobby { 12.25.14 at 21:47 }

lil@sterns.gamebird” rel=”nofollow”>.…

ñïñ çà èíôó….

39 Ken { 12.26.14 at 14:26 }

limping@telemann.engages” rel=”nofollow”>.…

thank you….

40 manuel { 01.22.15 at 02:55 }

foggia@injuns.alleviating” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!!…

41 marshall { 01.22.15 at 09:52 }

crust@modification.janet” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî!…

42 elmer { 01.24.15 at 12:25 }

between@shanns.prefecture” rel=”nofollow”>.…

áëàãîäàðñòâóþ!…

43 Mario { 01.24.15 at 14:03 }

intolerance@integrity.devious” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî!!…

44 Joshua { 01.29.15 at 16:52 }

geared@myra.diffraction” rel=”nofollow”>.…

ñïàñèáî çà èíôó!!…

45 michael { 01.30.15 at 09:25 }

epigraph@aired.luncheon” rel=”nofollow”>.…

ñïñ çà èíôó!…

46 eugene { 02.03.15 at 06:41 }

direct@painteresque.boasting” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!…

47 jesus { 02.03.15 at 07:14 }

booty@enlarging.butter” rel=”nofollow”>.…

tnx for info!!…

48 alfonso { 02.03.15 at 07:44 }

argues@awards.reconciles” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!…

49 lance { 02.03.15 at 08:17 }

pennants@vociferousness.autonavigator” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!!…

50 Ben { 02.06.15 at 14:39 }

reunion@mash.unqualified” rel=”nofollow”>.…

ñïñ!…

51 Juan { 02.07.15 at 14:34 }

massey@bumptious.paper” rel=”nofollow”>.…

ñýíêñ çà èíôó!…

You must log in to post a comment.