Welcome, visitor! Get a free report! or Login   |   mercoledì 24 maggio 2017 | Chi Siamo | Contacts

grandi chef

Doctor Gourmeta e i migliori ristoranti a Stoccolma



Musica consigliata per questo viaggio svedese: AM & Shawn Lee – The Signal





Io ho vissuto due anni a Stoccolma. È sempre stato il mio sogno vedere la Svezia, viverla intensamente, carpirne ogni segreto. Sono andato in Svezia per motivi politici (sono ghiotto di walfare) e per motivi culturali (idolatro il drammaturgo August Strindberg). Le bionde non mi interessano (ultima frase menzognera, scritta per doveri coniugali). A me interessa solo la carne delle bestie artiche del meat-pusher Lulles Fågel & Vilt nella boutique del gusto...

Read More »

74 comments

Geofagia: sei scemo o mangi i sassi?





Musica consigliata per questa degustazione di terra: Tussle – Soft Crush





Sei scemo o mangi sassi? Mi sentirei in colpa se non confessassi di avere entrambe queste qualità. Sì perché la geofagia (o litofagia, o “mangiare la terra”) è una pratica culinaria antica come il tempo dell’uomo. Dalla Sardegna preistorica alla cucina creativa dei grandi chef contemporanei: mangiare terra, argilla e pietre non è mai stato così entusiasmante.

Nella storia e nell’antropologia dell’alimentazione la geofagia è stata considerata da diversi punti di vista una malattia...

Read More »

53 comments

La cucina rinascimentale di Romano Tamani



Musica consigliata per questo viaggio rinascimentale: J Walk – Soul Vibration





Anche questa volta mi hanno colto con le mani nel sacco.





Poche volte nella vita capita di essere allegri testimoni di uno spettacolo teatrale rinascimentale, creato in modo millimetrico da personaggi in carne e ossa. È accaduto a Quistello (MN), da Romano e Carlo Tamani, i fratelli istrionici del ristorante “Ambasciata”. Attori principali del loro boudoir culinario nella campagna mantovana, i due artisti della ristorazione colta offrono lusso e feste barocche al cospetto dei commensali....

Read More »

51 comments

Itinerari enogastronomici: le vacanze di Doctor Gourmeta



Musica consigliata per questo viaggio gastronomico in Italia: Dj Gruff - Sulle trombe





Io ho sempre fame.



Ad agosto non voglio rinunciare a questo primitivo vizio e quindi prendo baracca e burattini (traduzione: macchina e famiglia martire) e me ne vado in giro per l’Italia a conoscere, assaggiare e amare alla follia grandi chef e i loro ristoranti aperti ad agosto.





Parto da Milano, mi inoltro nell’autostrada A1 e giungo fino al territorio fiorentino: qua sicuramente mi accingo a raggiungere Natascia Santandrea e...

Read More »

59 comments

La cucina creativa e vegetariana di August Lill



Musica consigliata per questo viaggio vegetariano: Thelonius Monk - Evidence





Il Postrivoro è un’officina potenziale di cucina elegantemente estrema per gastropellegrini in cerca di passioni nascoste, giovani, vergini e palesemente uniche (www.postrivoro.it).



Dietro a tutto ciò c’è una forte idea di base: è un evento saltuario e immaginario. A Londra questa filosofia culinaria si chiama The Loft Project (www.theloftproject.co.uk) e a Parigi Fulgurances (www.fulgurances.com). In Italia è un parto culturale del gruppo d’avanguardia eno-culinaria Raw Magna. E Doctor Gourmeta ne vuole approfittare, per assaggiare questo...

Read More »

53 comments

Sergio Coimbra e le foto cibo dei grandi chef



Musica consigliata per questo racconto di still life fotografia: Câmbio Negro - Esse é meu pais





A me piacciono le foto belle. A me piacciono le foto di cibo. A me piacciono le foto di cibo belle. Sotto le note funky brasiliane dei Câmbio Negro, ho conosciuto Sergio Coimbra e il suo gastronomico still life, fotografia eccelsa e mistica, dai colori avventurosi e set che hanno storie da raccontare (www.studiosc.com.br).





Tra i fotografi famosi del mondo, Sergio Coimbra ha sangue brazileiro anche quando scatta le foto.



Read More »

46 comments